Wednesday, May 23, 2007

caccia al credito, il gioco della laurea

attenzione attenzione! svogliati alzatevi!guardate negli anfratti dei corridoi e nelle aule studio, potreste sorprendentemente trovare un volantino plastificato e firmato Alma Mater Studiorum del valore di 1 CREDITO FORMATIVO, come fosse un bollino punti coop. per aggiungerlo a quelli ottenuti con gli esami dovrete semplicemente presentarlo in segreteria.
non importano il vostro piano di studi od il vostro dipartimento.. il vantaggio va a chiunque e potreste laurearvi prima del previsto.. non è neanche stato specificato il limite di crediti che si possono registrare!
se non ne vedete in giro (perchè nascosti od esauriti) bisogna chiamare la segreteria per sapere subito dove sono stati messi, se no chiedete pure a me che ho degli agganci.. ma in fretta! la loro verbalizzazione scade il 15 giugno!
l'avviso di questo troppo taciuto condono d'esami è sul sito ufficiale (non andate sul normale unibo.it, questo è di portata maggiore perchè collegato a tutti poli italiani). buona ricerca, eheh..

7 Comments:

Anonymous dave ha da dire...

CRedevo fosse una burla ed invece è vero...non ci credo...il prossimo anno studierò a bologna di sicuro...bea sfrutta questa caccia al tesoro

 
Blogger Albi ha da dire...

mamma mia ceh tristezza..

se porto 10 bollini del latte danno qualcosa anche a me?..

 
Anonymous future breed machine ha da dire...

ehi,ho trovato il blob ed ho letto un po' di cose...come direbbe la mia buona lettrice Morgan: very impressive!!! Solo che ci vorrebbe una vita per leggere a modo tutto...comunque sono le 3.30 di mattino, domani ho l'esame di inglese2, 10 crediti, e non riesco a dormire...bè, buonanotte bea, ci vediamo presto.

 
Anonymous swansreflectingelephants ha da dire...

Sapevo che prima o poi avresti trovato un modo per aver crediti senza dar esami!!!

 
Blogger sibyl*vane ha da dire...

la svista "blob" invece di "blog" mi fa da un lato temere che ci sia un'inconscia associazione dei miei "articoli" all'orrorifico fluido mortale del grande-schermo, dal'altro mi fa sperare in un altrettanto inconscio parallelismo con la salvifica trasmissione di Ghezzi che sovverte i cliché della piccola-scatola.

riguardo al post, confesso che è stata una provocatoria stronzata, organizzata non dai goliardi -come gira voce- ma da gente seria che conosco e che rischia la denuncia.
sul sito fasullo è stato aggiunto il video esplicativo..il giorno delle riprese io mancavo ma tra gli intervistati ci sono la camilla la giulia e la vale (i nomi li faccio perchè non siamo direttamente implicate nella feccenda). è stato bello, finché è durato..

 
Anonymous Anonymous ha da dire...

cazzo non avrei mai voluto sapere la verità...maledetto SYBIL*VANE,sei come un genitore che ha appena detto che babbo natale non esiste...ho sempre fatto guerra a gente come te... Kayser

 
Anonymous Anonymous ha da dire...

cazzo non avrei mai voluto sapere la verità...maledetto SYBIL*VANE,sei come un genitore che ha appena detto che babbo natale non esiste...ho sempre fatto guerra a gente come te... Kayser

 

Post a Comment

<< retourne à la Maison