Monday, May 21, 2007

delirio comico

ho appurato che gli sudenti più strani, qui sotto alle 2 torri, sono i marchigiani e gli abruzzesi, gli uni per il loro accento ibrido tra il romanesco e il romagnolo, gli altri per il viso inespressivo che non distingue la serietà dalla celia. ti mettono a disagio non facendoti capire se stanno scherzando o meno, e questo di per sé è già una burla. tra gli esemplari degli abruzzi ho conosciuto il principe dei buffoni, un certo Nicola, in arte Peter, di giorno genio in giurispriudenza, di notte maniaco del dispetto e schizofrenico imitatore. che tu sia ad un festino casalingo, in piazza verdi o in un circolo arci, non puoi non notare la sua mimica invadente. sa i testi delle canzoni di Bregovic a memoria, sputa acqua addosso alle ragazze fingendo un conato di vomito, si trasforma a richiesta in un politico qualsiasi. i primi 10 minuti che gli ho parlato, questo inverno, mi ha irritata per la sua molestia di stampo nerd, ma dopo una sua performance ho iniziato ad ammirarlo. e voglio promulgare il video che ha realizzato alle superiori sulla linea dei Monty Python, Se non lo sai non lo parlare. applausi!

2 Comments:

Anonymous swansreflectingelephants ha da dire...

non per offenderti...ma che video è?!
stpido, lunghissimo, e sopprattutto...non c'è neanche un figo!!!

 
Anonymous Vale ha da dire...

E' il video più bello mai visto nella storia di Google video...tra l'altro un figo c'è... Peter!!!Vai sei tutti noi!Vale Bologna

 

Post a Comment

<< retourne à la Maison